Le marche più conosciute del Bel Paese

Quando sentiamo la parola l’Italia ci viene in mente subito agli articoli caratteristici per questo paese come la pizza, prosecco, Ferrari o Gucci. Non si può negare che tutti sanno queste marche ed le collega al Bel Paese. Bisogna dire che gli italiani puntano su vendita e in nessun paese non ci incontriamo tan grande patriottismo e tan grande convinzione che i loro beni ed il pregio italiano vengono considerati i migliori in tutto il mondo.

La situazione sul mercato del lavoro in Italia

L’Italia è la settima potenza economica modiale e la terza in Europa. È rispettata come una regione sviluppato con una quantità considerevole di ditte stimate e conosciute sul mercato mondiale. Adesso L’Italia è molto industrializzato e, prendendo in cosiderazione tale fatto è diventata una delle più grandi potenze industriali del mondo. L’Italia, anche se viene considerata una potenza economica, ha dovuto fronteggiare la crisi legato con la condizione sul mercato del lavoro. Il problema importante è la mancanza del lavoro. Il tasso della mancaza di lavoro è ora 8.2 %, per questo l’impiego più importante per il nuovo Govenro è di sviluppare la situazione sul lavoro è anche di abbassare questo tasso.

Quali qualità deve possedere la hall industriale perfetta?

L’economia sta crescendo rapidamente. Questo evento ha un impatto sulla condizione del mercato. Esiste la aumentata esigenza per i vari beni. Si creano i complessi che facilitano il trasporto e la conservazione di merci. Tra questi costruzioni sono presenti quelli nominati capannoni industriali. I capannoni sono le superficie grandi ed spaziose destinate allo stoccare o alla fabbricazione dei beni.

L’indusrtia e le aziende più popolari in Italia

L’industria è un elemento grande dell’ economia di ogni paese. Considerando lo stadio del progresso della economia, l’Italia occupa uno dei migliori posti nella classificazione. Il Bel Paese è precisamente l’ottima economia e appartiene ai più importanti paesi dell’Europa e del mondo. Nel 2011 il PIL ( prodotto interno lordo) era tanto alto – ben 2,246 bilioni di dolari. Il Bel Paese riparte in due sezioni – quella che è localizzata nel Nord e quella che appartiene del Sud. La prima è più sviluppata di quella seconda. Alle più benestanti aree appartengono Lombardia e il Piemonte. Si caratterizzano dell’industria sviluppata e di agricultura efficiente.