Dove vanno gli italiani in vacanza?

Le ferie sono un tempo pieno di gioia e rilassamento, quando non abbiamo gravi problemi e possiamo fare semplicemente niente. Sembra come un cielo, si? Molti di noi cercano di panificare qualche escursione, perchè il periodo estivo è un tempo perfetto per viaggiare e visitare altri peasi. Quali sono i luoghi top 10 per gli abitanti dell’Italia?

Naturalmente il primo posto è occupato da Italia, perchè la maggior parte degli italiani preferisce restare in Italia e va al Sud del pease. Tale fatto risulta dalle statistiche rivelate in un’inchiesta. Ben otto su dieci italiani sceglie passare le vacanze in Italia. La parte restante sceglie come scopo sopratutto l’Europa. Il posto successivo è invece occupato da Spagna. Nulla da sorprendersi – un paese molto simile al Bel Paese , con il clima mediterraneo . La Spagna viene scelta quando gli italiani partono per le vacanze lunghe, per quanto riguarda le vacanze breve, tra le destinazioni più popolari si trova Francia. Poi si trova Germiania, come un pease per i viaggi ufficiali.

piano

Autor: Jorge from Brazil
Źródło: http://www.flickr.com

Tra i paesi più frequentati si trovano anche Marocco e Stati Uniti. Vale la pena dire che tra gli italiani la più famosa diventa, como la destinazaione estiva, anche la Polonia – la quantità davvero grande degli italiani va in Polonia, sopratutto per le città più grandi come Varsavia o Cracovia, che certamente, è stato notato dai cittadini di queste città (Il nostro sito). Ora partire per Polonia è molto diffuso, perchè tale viaggio possiede numerosi

piano

Autor: Cha già José
Źródło: http://www.flickr.com

vantaggi.

Sopratutto si deve sottolineare ovviamente la bellezza della Polonia, pero bisogna dire che i biglietti aerei sono realmente a basso prezzo e attraenti, scegliendo il proprio viaggio – cominciando dal punto di partenza e terminando con la destinazione per esempio milano cracovia, si vede che il costo è molto disponibile. Ora viaggiare usando l’aereo è non solo molto confortevole e veloce, ma sopratutto, molto economico.