L’ inoccupazione – il problema con la quale la società italiana sta combattendo

La mancanza di lavoro è diventato la grave difficoltà internazionale. Tale problema può essere definito come un fenomeno sociale che consiste su aver problemi con il cercare un impiego dalle persone che sono abile di lavorare ed hanno volontà di lavorare. La Penisola Appenninica, sebbene è la ottava economicità tra le migliore del mondo, sta combattendo con questo problema.

Spotkanie w pracy

Autor: Jim Larrison
Źródło: http://www.flickr.com
Il livello del innoccupazione è in continuo aumento sta ancora aumentando ed ha giunto il livello piu grande da 8 anni. Adesso La quantità delle persone che non hanno un impiego fa 3,5 milioni degli italiani. La difficoltà riguarda sopratutto le persone giovane. La scarsità di impiego tra i giovani è un problema molto grave per tutta L’Italia. Il fenomeno di disoccupazione è particolarmetne presente sul Sud d’Italia, che è percepito come il regione di Penisola, più misera del Nord. Il coefficiente della disoccupazione fa il 21 %.

La circostanza è peggiorando, perchè la quantità delle persone che non stanno lavorando è adesso 2,5 milioni. Le persone giovane combattono la difficoltà fuggendo dal paese e semplicemente vanno all’estero. La tendenza più popolare di questa emigrazione è Il Regno Unito. Abbandonando il pease di nascita, hanno la speranza di trovare un migliore posto di lavoro e le prospettive milgiori. Partono all’estero per sempre o per un periodo di tempo non specificato. Altri paesi che sono eletti dai giovani come la destinazione sono la Germania, La Svizzera e La Francia. Il problema è veramente importante . L’Italia è chiamata la capitale di pizza e di gelati sta lottando con la mancanza dei giovani colti. Si vanno alla ricerca delle persone abile di poter operare come pizzaiolo o dolciere.

miejsca do pracy

Autor: Pocket News
Źródło: http://www.flickr.com
Il numero di locali che vengono serrati sta ancora aumentando per la carenza di impiegati. Tale problema non riguarda solo le grandi reti gastronomiche o le ristoranti, ma anche o forse in generale i locali piccoli, che appartengono prevalentemente a una famiglia che sta cercando delle persone che possono assistere.

L’Italia sta combattendo con il problema in differenti modi – una delle concetti è quella di favorire le note ditte ad adoperare le persone disoccupate o quelle che possiedono un accordo temporaneo. Queste aziende riceveranno le detrazioni fiscali. Cosi vengono fatti i nuovi luoghi di lavoro.